Iniziative locali

I primi 6 mesi di Consiglio Comunale

Leggi tutto...

PALA PANIA? Facciamo chiarezza!

La vicenda del nuovo Palazzetto tiene sempre banco. Il perché è molto semplice: in quell'opera, cominciata da oltre dieci anni, si stanno affondando un mucchio di soldi (spropositato per una realtà come Chiusi) e il risultato che si delinea è assai scarso.

L'Amministrazione comunale dopo i rilievi al progetto esecutivo e ai costi per realizzare l'opera, e per gestire l'impianto una volta in funzione, ha convocato in fretta e furia un Consiglio comunale sulla questione ma ha adottato una formula che ha impedito alle opposizioni di parlare

In quella sede Sindaco e assessore non hanno fornito risposte agli interrogativi sollevati da chi il progetto ha studiato e contestato.

Poiché sono in ballo tanti soldi pubblici e i cittadini è bene che siano informati e possano dire la loro, i gruppi consiliari di opposizione, Possiamo e 5 Stelle, hanno organizzato per venerdì 18 un'assemblea pubblica alle ore 21 presso l'ex Cinema Eden a Chiusi Scalo per fare il punto sulla situazione.

Sarà anche l'occasione per vedere se la nostra amministrazione insiste nel non voler discutere pubblicamente con i cittadini o se, invece, una buona volta, assolverà ad uno dei compiti fondamentali di chi amministra un città: confrontarsi con la cittadinanza, che a ben vedere, è quella che paga il conto.

 
 
 

CITTADINO INFORMATO MEZZO SALVATO

Il compito principale dell'opposizione è controllare e informare. E questo cercheremo di fare. Per farlo il meglio possibile, per quelli che sono i nostri mezzi, abbiamo predisposto momenti di incontro, luoghi, e mezzi per mettere a disposizione dei cittadini le nostre conoscenze e il nostro lavoro all'interno del palazzo comunale.

Leggi tutto...

#Iodicono

Tutti sanno che una partecipazione consapevole alle vicende politiche, economiche e sociali necessita di una informazione seria e puntuale.
Purtroppo viviamo tempi di “bombardamento mediatico” che rendono difficile la distinzione tra slogan, propaganda e approfondimento delle questioni.

Leggi tutto...

Referendum sulla sanità

La questione del referendum sulla sanità toscana non va in soffitta. Mentre è in piedi il ricorso contro la decisione del Comitato di Garanzia che ha bloccato un primo tentativo di far esprimere i cittadini sulla riforma sanitaria regionale è partita una nuova raccolta di firme che riguarda un altro aspetto dell'assetto e dell'operatività del settore.

Leggi tutto...

Powered by Rakzar